NEWS
Notizie dal mondo immobiliare, rassegna stampa e iniziative




feedbackfeedback



Gagliardi Immobiliare Dott.ssa Mydia Susanna: la cedolare secca sulle locazioni commerciali Da qualche mese è diventata realtà la Cedolare secca per i locali commerciali. Antonio Lembo, consulente Gagliardi Immobiliare ne parla con la dottoressa Mydia Susanna, commercialista in Lucera.
Gagliardi Immobiliare Gagliardi immobiliare: venduto appartamento in via Gioberti Splendido appartamento quello venduto ieri in via Gioberti nel quartiere di Porta San Severo a Lucera. Posto al secondo piano si caratterizza per le ampie camere e soprattutto la luminosità.
Gagliardi Immobiliare Lucera: domani inaugura lo store Domani 11 aprile alle ore 10.00 in Piazza del Popolo a Lucera aprirà "8 Marzo", uno store di abbigliamento di 330 mq. Noi di Gagliardi Immobiliare ve ne avevamo parlato in anteprima qualche tempo fa quando fittammo il locale, ma ormai è giunto il momento di aprire nuovamente al pubblico questo grande spazio commerciale.
Gagliardi Immobiliare Il rent to buy: un modo alternativo di acquistare casa? Rent to buy? Ne parliamo con il notaio Orfina Scrocco. Dopo delle Agevolazioni per l’acquisto della prima casa, la donazione ed il testamento, quest’oggi, ci occupiamo di un argomento altrettanto “caldo” : il Rent to buy.
Gagliardi Immobiliare Casolare con terreno su via San Giusto Ecco la nuova VIDEO PRESENTAZIONE di Antonio Lembo che quest'oggi ci mostra una splendida casa in campagna a 4 km da Lucera. L'immobile è nuovo ed è circondato da tanto verde, alberi di ulivo e da frutta. Il casolare è dotato di tutti i confort. Non vi resta che gustarvi il video.....
Pag 1 di 29 - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>

Compravendite e nuovi contratti di locazione: importanti novità in tema di certificazione energetica

Gagliardi Immobiliare

Il decreto legge 4 giugno 2013 n.63 approvato dal Consiglio dei ministri introduce nuove misure per promuovere il miglioramento della prestazione energetica degli edifici.
In particolare il provvedimento modifica, in via d'urgenza, il decreto legislativo 192/2005 cercando di porre rimedio alla procedura di infrazione avviata dalla Commissione europea per il mancato recepimento della direttiva 2010/31/UE.
Cambia anche il nome del certificato che da oggi si chiama APE, attestato di prestazione energetica.

In caso di vendita o locazione il proprietario è obbligato a produrlo, e a consegnarlo alla controparte ed è obbligato, inoltre, ad inserire nel testo contrattuale un'apposita clausola con la quale l'acquirente o il conduttore diano atto di aver ricevuto le informazioni e la documentazione in ordine all'attestazione della prestazione energetica degli edifici.

In caso di violazione dell’obbligo di dotare di un attestato di prestazione energetica l’immobile nel caso di vendita il proprietario sarà punito con una sanzione da 3.000 € a 18.000 €, mentre nel caso di violazione per la nuova locazione ad una sanzione da 300 € a 1.800 €.


NOTE: la certificazione energetica non è il certificato dell'impianto elettrico, che è altra cosa.
Per saperne di più leggi l’altra news presente nel nostro sito e se necessario, contattaci: saremo a tua disposizione per qualsiasi altra informazione.

COMPRAVENDITE E CERTIFICATO ENERGETICO - COS'E' E COSA SERVE?
AGGIORNAMENTO: Vedi anche questo articolo, Compravendite e nuovi contratti di locazione: importanti novità in tema di certificazione energetica



13/06/2013