NEWS
Notizie dal mondo immobiliare, rassegna stampa e iniziative




feedbackfeedback



Gagliardi Immobiliare OPEN HOUSE in via Canova Sabato 12 marzo Open House in via Canova 59. Uno splendido appartamento nella parte alta della zona 167, a pochi metri dal centro Incom. "Open House" significa che chiunque voglia può visitare l'appartamento senza appuntamento.
Gagliardi Immobiliare Informare i cittadini utilizzando WHATSAPP Il Sindaco di Lucera sposa la nostra idea di utilizzare la diffusissima applicazione di messaggi via web per notizie e comunicazioni di servizio che riguardano la cittadinanza. Tutolo è parso favorevole all’iniziativa e ne ha immediatamente compresa la portata in quanto a suo dire effettivamente c’è una fascia di popolazione che non è raggiunta dalla comunicazione tradizionale e che potrebbe venire informata adeguatamente attraverso whatsapp.
Gagliardi Immobiliare COMUNE DI LUCERA: ecco lo sconto del 25% sull'IMU IMU ridotta del 25% se i proprietari danno in affitto un'abitazione con un contratto a canone agevolato. Ecco i benefici di un contratto a canone concordato: 1) IMU ridotta del 25%; 2) Tassazione Irpef al 10% sui redditi da locazione con la cedolare secca; 3) Non si paga più l'imposta di registro annuale del contratto.
Gagliardi Immobiliare Locazioni: pagamenti in contanti autorizzati fino a 3000,00 Euro Si innalza il limite massimo del pagamento in contante per i canoni dei contratti di locazione. Si passa da 999,99 a 2999,99 euro. La novità è contenuta nella Legge di Stabilità del 2016. D'ora in poi si potrà tornare ad usare il cash per cifre che non superino i 3000,00 euro, senza il rischio di sanzioni amministrative.
Gagliardi Immobiliare Lavori di ristrutturazione: chi ha la responsabilità in caso di danni anche gravi al condominio? Radio 24: Il crollo degli ultimi tre piani di un condominio romano, al Lungotevere Flaminio, ha fatto molto parlare di sé. Una tragedia sfiorata, evitata grazie alla segnalazione di una signora. Ma anche, sembrerebbe, causata da alcune negligenze nello svolgimento dei lavori in alcuni appartamenti. Questa notizia ci dà lo spunto per capire quali sono le informazioni da condividere e gli elementi da verificare quando si decide di avviare un lavoro di ristrutturazione in un condominio. Che ruolo ha l'amministratore? Chi ha la responsabilità in caso di danni anche gravi?
Pag 6 di 27 - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>

Strisce pedonali in 3D per garantire la sicurezza dei pedoni

Gagliardi Immobiliare

Lucera: L’innovativo stratagemma “ottico” potrebbe risolvere il problema della sicurezza degli attraversamenti pedonali, uno stratagemma per garantire la sicurezza dei bambini e degli anziani.

La velocità delle autovetture mette quotidianamente a rischio l’incolumità dei pedoni, con automobilisti che sfrecciano senza dare la precedenza a chi cammina a piedi.

Una soluzione semplice al problema potrebbe essere la realizzazione di strisce pedonali 3D, che stanno già trovando applicazione in tutte le più grandi città del mondo.

E’ di questi giorni che la notizia che gli attraversamenti pedonali in 3D verranno introdotti anche a Londra, precisamente nelle vicinanze della famosa Abbey Road, protagonista di una celebre copertina dei Beatles.
Le strisce 3D sono in corso di sperimentazione anche in molti comuni italiani, Bologna e Trieste in testa.

Le strisce 3D sono di facile realizzazione in quanto la consueta striscia bianca va combinata con una striscia più scura che rappresenta l’ombra della prima, così da creare l’illusione ottica del 3D.

L’automobilista che si avvicina all’attraversamento pedonale ha così l’impressione di trovarsi davanti delle strisce pedonali sollevate da terra e quindi istintivamente rallenta davanti all’ostacolo.

Lucera potrebbe trovare molto giovamento da questa “illusione ottica” in quanto più volte sui giornali sono stati sollevati dubbi sulla difficoltà per i pedoni ad attraversare alcune strade cittadine, in particolare la circonvallazione a senso unico.
Le strisce 3D, poi, garantirebbero maggiore sicurezza nelle vicinanze delle scuole, dove è maggiore il pericolo per i bambini.

Daniela Di Iasio



06/03/2019