NEWS
Notizie dal mondo immobiliare, rassegna stampa e iniziative




feedbackfeedback



Gagliardi Immobiliare Michele Baldassarro: vi presento uno splendido appartamento in via Po Un bellissimo appartamento al 2° piano, pieno di luce e con un ampio box. Cosa volere di più?
Gagliardi Immobiliare Dott.ssa Mydia Susanna: la cedolare secca sulle locazioni commerciali Da qualche mese è diventata realtà la Cedolare secca per i locali commerciali. Antonio Lembo, consulente Gagliardi Immobiliare ne parla con la dottoressa Mydia Susanna, commercialista in Lucera.
Gagliardi Immobiliare Gagliardi immobiliare: venduto appartamento in via Gioberti Splendido appartamento quello venduto ieri in via Gioberti nel quartiere di Porta San Severo a Lucera. Posto al secondo piano si caratterizza per le ampie camere e soprattutto la luminosità.
Gagliardi Immobiliare Lucera: domani inaugura lo store Domani 11 aprile alle ore 10.00 in Piazza del Popolo a Lucera aprirà "8 Marzo", uno store di abbigliamento di 330 mq. Noi di Gagliardi Immobiliare ve ne avevamo parlato in anteprima qualche tempo fa quando fittammo il locale, ma ormai è giunto il momento di aprire nuovamente al pubblico questo grande spazio commerciale.
Gagliardi Immobiliare Il rent to buy: un modo alternativo di acquistare casa? Rent to buy? Ne parliamo con il notaio Orfina Scrocco. Dopo delle Agevolazioni per l’acquisto della prima casa, la donazione ed il testamento, quest’oggi, ci occupiamo di un argomento altrettanto “caldo” : il Rent to buy.
Pag 9 di 37 - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>

Il Senato dice no alla cedolare secca per i locali commerciali. Confedilizia Foggia «Un’occasione persa dal territorio»



La Commissione Bilancio del Senato non ha introdotto la cedolare secca sugli affitti dei locali commerciali. Nonostante l’impegno assunto da Parlamento e Governo con le risoluzioni sulla nota di aggiornamento al Def, il Senato non ha introdotto neanche una versione limitata della cedolare secca sugli affitti dei locali commerciali.
Inoltre, la cedolare per le locazioni abitative a canone calmierato è stata confermata per soli due anni. «È un'occasione persa», dichiara Alessandra Granata, avvocato di Confedilizia Foggia. «Considerato che quei contratti durano cinque anni, vuol dire svuotare di significato la proroga, a danno degli inquilini, posto che la maggior parte dei proprietari riterrà più conveniente, in assenza di certezze, scegliere i contratti a canone libero».
Si è rinunciato a dare un segnale di fiducia al settore immobiliare, l’unico che- certifica l’Istat- manca alla ripresa economica. Un settore che avrebbe bisogno di uno shock fiscale esattamente opposto a quello iniziato nel 2012, ma che con questa legge di bilancio poteva almeno essere interessato da interventi mirati.



04/12/2017