NEWS
Notizie dal mondo immobiliare, rassegna stampa e iniziative




feedbackfeedback



Gagliardi Immobiliare Diciamo BASTA alle liti condominiali dovute al RUMORE Daniela Di Iasio dell’agenzia immobiliare Gagliardi ha incontrato l’ingegnere Mario Rotunno di Lucera per parlare di un problema che affligge la maggior parte dei palazzi, il rumore. I tribunali italiani sono intasati di cause condominiali dovuti soprattutto ai rumori e sempre il rumore è la prima causa di ricerca di una nuova casa. Una vera e propria fuga dal condominio per cercare villette e soluzioni indipendenti per liberarsi di questi problemi di “vicinato”.
Gagliardi Immobiliare Auguri a Francesco e Alessandra Affatato "Abbiamo deciso di mettere in vendita la nostra casa di famiglia e, visto il rapporto di stima e fiducia costruitosi con esperienze precedenti, è stato naturale affidare l’incarico all'agenzia immobiliare Gagliardi".
Gagliardi Immobiliare Presentato NUOVO palazzo a Porta Foggia Giovedì 30 maggio alle ore 20.00 si è tenuta presso l'agenzia immobiliare Gagliardi di Porta Foggia la conferenza stampa di presentazione di un progetto di qualificazione del quartiere di Porta Foggia. A breve inizierà la demolizione del frantoio in rovina che sorge di fronte alla scuola Lombardo Radice e verrà costruito un nuovo palazzo.
Gagliardi Immobiliare Congratulazioni a Michele Baldassarro e Antonio Rongioletti Le parole di Lucia Serra, Stefania e Marilena Stiscia ci hanno riempito il cuore di gioia...congratulazioni a Michele ed Antonio per la operazione di compravendita portata a termine.
Gagliardi Immobiliare Apertura nuova CORNETTERIA in piazza Duomo Antonio Lembo e Michele Baldassarro hanno incontrato Giuseppe Mignogna che a giorni inaugurerà una cornetteria in piazza Duomo di fronte al campanile della Cattedrale.
Pag 3 di 34 - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>

Il Senato dice no alla cedolare secca per i locali commerciali. Confedilizia Foggia «Un’occasione persa dal territorio»



La Commissione Bilancio del Senato non ha introdotto la cedolare secca sugli affitti dei locali commerciali. Nonostante l’impegno assunto da Parlamento e Governo con le risoluzioni sulla nota di aggiornamento al Def, il Senato non ha introdotto neanche una versione limitata della cedolare secca sugli affitti dei locali commerciali.
Inoltre, la cedolare per le locazioni abitative a canone calmierato è stata confermata per soli due anni. «È un'occasione persa», dichiara Alessandra Granata, avvocato di Confedilizia Foggia. «Considerato che quei contratti durano cinque anni, vuol dire svuotare di significato la proroga, a danno degli inquilini, posto che la maggior parte dei proprietari riterrà più conveniente, in assenza di certezze, scegliere i contratti a canone libero».
Si è rinunciato a dare un segnale di fiducia al settore immobiliare, l’unico che- certifica l’Istat- manca alla ripresa economica. Un settore che avrebbe bisogno di uno shock fiscale esattamente opposto a quello iniziato nel 2012, ma che con questa legge di bilancio poteva almeno essere interessato da interventi mirati.



04/12/2017