NEWS
Notizie dal mondo immobiliare, rassegna stampa e iniziative




feedbackfeedback



Gagliardi Immobiliare Baldassarre: venduto appartamento in via Terlizzi Gagliardi Immobiliare: venduto appartamento al primo piano a Porta Foggia composto da cucina, sala, 2 camere da letto e bagno. Annesso all'appartamento un terrazzo di proprietà.
Gagliardi Immobiliare Eugenia Inglese: Ho realizzato un SOGNO Bellissime le parole che Eugenia ha dedicato alla nostra agenzia ed in particolar modo a Michele Baldassarro. "Ho realizzato un sogno" le parole che più ci lasceranno un segno. Quello che resta del lavoro non sono i soldi, la casa, il mattone ma i rapporti umani. Auguri.
Gagliardi Immobiliare Lucera 3 si conferma regina delle compravendite Ancora una compravendita nel giovanissimo quartiere di Lucera 3, ultimo nato nel paesaggio urbanistico del comune di Lucera. Compravenduto quest'oggi un appartamento di 90 mq con annesso un box di 21 mq.
Gagliardi Immobiliare Antonio Lembo: nuova recensione Ringrazio il sig. Paolo Ventrella per le parole che ci ha dedicato
Gagliardi Immobiliare Antonio Rongioletti: venduto appartamento in via Luca Della Robbia In zona 167 venduto un appartamento composto da cucinino e tinello, sala a vista, 3 camere da letto e doppi servizi. Garage a pianoterra.
Pag 1 di 37 - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>

Gagliardi Immobiliare e "I Diversabili": un uovo di Pasqua per la solidarietà

Gagliardi Immobiliare

"Con le nostre mani possiamo aiutare, se altri hanno bisogno del nostro aiuto".
Questa è la frase che campeggia in primo piano nel sito web dell'associazione dei "I Diversabili".

Noi di Gagliardi Immobiliare l'abbiamo fatta nostra per questa Pasqua 2016 coinvolgendo la nostra clientela in favore di questa originale iniziativa e sostenendo il progetto di questi ragazzi in una delle loro svariate attività, in questo caso quella della realizzazione di creazioni artigianali in cioccolato.

L’associazione, guidata dalla signora Elisa De Palma ad oggi conta 35 soci ordinari e numerosi soci amici che, spinti dall’esigenza di assicurare un’esistenza il più possibile vicina alla normalità e quindi un futuro migliore ai ragazzi, ha creato un percorso di attività in grado di assicurare loro una vita quanto più autonoma e indipendente e superare ogni forma di emarginazione e di esclusione.



14/03/2016