NEWS
Notizie dal mondo immobiliare, rassegna stampa e iniziative




feedbackfeedback



Gagliardi Immobiliare Lucera nel 1813 Pubblichiamo oggi la “Pianta Topografica della città di Lucera”, realizzata nel 1813 da Gaetano Carrari, regio agrimensore e architetto. Scopriamo come il terremoto catastrofico del 1731 e la presa del potere da parte dei Borboni influenzarono la vita della città e lo sviluppo economico, edilizio e culturale. L’opera del Carrari è fondamentale per capire innanzitutto la posizione delle mura medievali, ancora esistenti quando visse l’architetto.
Gagliardi Immobiliare Lucera: al via il pagamento del contributo per i canoni di locazione 2012 Riportiamo l’elenco dei beneficiari del contributo regionale per il sostegno ai canoni di locazione delle famiglie del Comune di Lucera che ne hanno fatto domanda. La graduatoria pubblicata in forma anonima, tiene conto delle domande pervenute all'Ente per l'anno 2012.
Gagliardi Immobiliare Comune di Lucera - a rischio il pagamento degli stipendi Grande preoccupazione in città per la situazione economica del Comune. Uscite previste 42.747.464 € - Entrate previste 38.910.619 € Profondo rosso per il bilancio 2014.
Gagliardi Immobiliare Oggi a SAN SEVERO (54.310 abitanti) presentano il nuovo Pug A breve il piano sarà definitivamente approvato e detterà il nuovo sviluppo urbanistico della città. L’approvazione del piano urbanistico servirà anche a rilanciare il settore edile e a favorire maggiori opportunità di lavoro per l’indotto che vanta in città la presenza numerosa di artigiani, idraulici, operai, e una serie di attività di rivendita del materiale edile. Il Pug sarà un volano di opportunità anche per i liberi professionisti come architetti, ingegneri, e geometri che operano in città.
Gagliardi Immobiliare Lucera nel 1680 (download immagine) Com’era la nostra città 300 anni fa? Cosa è cambiato? Pubblichiamo un’immagine realizzata dall’Abate Giovan Battista Pacichelli durante i suoi viaggi in Puglia.
Pag 30 di 40 - <<21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 >>

Grande accoglienza per la prima Open House di Lucera

Gagliardi Immobiliare

Grande risposta dei lucerini alla prima OPEN HOUSE svolta a Lucera sabato 17 ottobre. Rimarrà nella storia l’innovativa iniziativa organizzata da Gagliardi Immobiliare per promuovere la vendita di un appartamento senza appuntamento ma in modo “libero”, con la presenza e la consulenza sul posto degli agenti immobiliari.

Una novità assoluta per la Provincia di Foggia, mutuata direttamente dall’esperienza anglosassone e soprattutto dalle pratica quotidiana di tutte quei professionisti americani della vendita immobiliare che vediamo ogni giorno in televisione.

L' Open House, infatti, consente di visitare un immobile in vendita con più libertà, senza i limiti di tempo di un normale sopralluogo su un appartamento e anche più volte nella stessa mattinata, casomai con l’ausilio di un tecnico di fiducia.

E proprio questo è stato il biglietto da visita che ha contribuito al successo dell’iniziativa.
“I lucerini hanno capito subito la novità dell’iniziativa”, ci racconta Daniela Di Iasio, responsabile della vendita dell’appartamento di Piazza Matteotti n.7 in cui si è svolta l’Open House.
"Dobbiamo molto ai format televisivi americani. Tutte le persone che hanno visitato l’appartamento già conoscevano il meccanismo dell’Open House e sono rimaste entusiaste dell’iniziativa organizzata a Lucera. Personalmente non avrei mai pensato ad una risposta così numerosa.

Naturalmente un ruolo importante l’ha svolto la posizione dell’appartamento in vendita, con bellissimo affaccio su piazza Matteotti e la villa comunale. Molti intervenuti mi hanno detto in confidenza, che comprerebbero l'appartamento soltanto per abbandonare la macchina e vivere a piedi la città e i suoi servizi.

Alla fine che dire più…… l’augurio di rivederci presto alla prossima Open House”.




18/10/2015