NEWS
Notizie dal mondo immobiliare, rassegna stampa e iniziative




feedbackfeedback



Gagliardi Immobiliare Giuseppe Aufiero: "Storia della Conservatoria dei registri immobiliari di Lucera" L’archivio della Conservatoria, composto da titoli e note, è uno scrigno prezioso, ricco di istrumenti, testamenti, convenzioni matrimoniali e tant’altro, non solo della città di Lucera ma di tutta la provincia di Foggia. I fascicoli più antichi risalgono al 1866 dove si può apprezzare ed ammirare la maestria calligrafa pregevolissima dei “Notari”. L’Ufficio di Lucera venne aperto il 01 Aprile del 1809 (di sabato) alla presenza dell’allora Sindaco Onofrio Bonghi, dei decurioni del Comune e le autorità militari, con nomina a “Primo Conservatore” dell’avvocato lucerino Francesco Paolo Cassitto, padre del futuro primo senatore di Capitanata, Raffaele Cassitto.
Gagliardi Immobiliare Il sogno dei lucerini? Una casa indipendente La casa è il sogno degli italiani, recitava un vecchio spot, ma i lucerini dimostrano di avere le idee ben chiare in fatto di immobili: la casa deve essere preferibilmente indipendente o in un piccolo condominio e non devono mancare il box, l’ascensore e un piccolo terrazzo. Siamo ormai alla fine dell’estate e con l’aiuto di Michele Baldassarro, dell’agenzia immobiliare Gagliardi, cerchiamo di analizzare la situazione del mercato immobiliare di Lucera.
Gagliardi Immobiliare Edilizia: chiude il Laterificio Meridionale La crisi finanziaria e immobiliare partita negli Stati Uniti nel 2008 miete un'altra vittima di peso nel settore del laterizio a Lucera. E' notizia di oggi la chiusura dello stabilimento Laterificio Meridionale su via Pietra. Un'altra perdita importante per Lucera sia dal punto di vista industriale che occupazionale.
Gagliardi Immobiliare In vigore maggiori tutele per l'acquirente Secondo quanto previsto dalla “Legge sulla concorrenza” le parti o anche una di loro potrà richiedere al notaio di aderire al deposito del prezzo: in questo caso al momento dell’atto notarile il notaio tratterrà la somma pattuita per la compravendita e la depositerà su un apposito conto corrente fino alla trascrizione del trasferimento dell’immobile. Una norma che protegge l’acquirente da pignoramenti e ipoteche, rendendo più sicuro il suo acquisto nel periodo compreso dal momento dell’ultima ispezione dei Registri immobiliari fino al momento della effettiva trascrizione.
Gagliardi Immobiliare Volturino: venduta una bellissima palazzina Pochi giorni fa abbiamo venduto un bellissimo immobile a Volturino e una delle proprietarie, Maria Mucciacito, da anni residente in Germania, ci ha scritto una recensione in tedesco. "Absolut Empfehlenswert! Nachdem nun der Verkauf des Haus meines Vaters in Volturino sehr zufriedenstellend abgeschlossen ist, möchte ich hiermit meine Dank aussprechen!!!...."
Pag 1 di 25 - 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >>

Gagliardi Immobiliare: la Pasqua è più buona coi Diversabili

Gagliardi Immobiliare

Dal sito Luceraweb

L’agenzia Gagliardi Immobiliare di Lucera ha voluto augurare Buona Pasqua ai suoi clienti aprendo in anticipo un uovo di cioccolato di sette chili.
La delizia è stata realizzata dal laboratorio de “I diversabili”, associazione di volontariato lucerina nata 24 anni fa da un gruppo di genitori di ragazzi diversamente abili, spinti dall’esigenza di assicurare a questi ultimi un’esistenza il più possibile vicina alla normalità e quindi un futuro migliore.
Obiettivo del sodalizio, che si avvale della collaborazione di operatori sociali e volontari, è infatti garantire la tutela dei diritti delle persone diversamente abili, facilitare la loro integrazione nella società, assicurare loro una vita quanto più autonoma e indipendente e superare ogni forma di emarginazione e di esclusione.

Venerdì scorso il maxi uovo è stato condiviso nella sede della Gagliardi Immobiliare, in Piazza Di Vagno, e tra gli intervenuti c’erano molti membri del sodalizio, tra cui Elisa De Palma, presidentessa dell'associazione, la psicologa Donatella Vinciguerra, ragazzi con i loro familiari, e tra essi Franco Polito e Tina Ieluzzi, nonché il mastro cioccolataio Lucio Gianfrancesco.

“L’incontro con ‘I diversabili’ è stato del tutto casuale e bellissimo, perché anche se ne avevo sentito parlare e avevo letto delle loro attività, non avevo avuto occasione di conoscere questa realtà personalmente”, racconta Dario Gagliardi, titolare dell’omonima agenzia. “Un giorno stavamo mostrando un immobile a un possibile acquirente e abbiamo notato che il proprietario aveva molta fretta di andare via perché doveva dedicarsi alla preparazione delle uova di Pasqua. La curiosità mi ha spinto a saperne di più e così quella persona mi ha spiegato tutto sulla natura e le finalità dell’associazione e naturalmente del laboratorio di ‘Cioccolateria Sociale’, rivolto all’inserimento in ambito di produzione e lavoro dei diversabili. Ho visitato la loro sede in Piazza Murialdo e ho subito notato l'armonia e la gioia di questi ragazzi nel portare avanti la loro attività. Da qui l’idea dell’uovo gigante da condividere in un evento”.

Ospite della dolce serata anche Carmine Altobelli, neo presidente del Club per l'Unesco che si è detto contento di aver potuto conoscere una realtà come quella dell'associazione i Diversabili e che potrebbero nascere dei progetti in comune.

La stessa intenzione è stata espressa da Dario Gagliardi che ha fatto suoi i concetti espressi durante l’evento dalla presidentessa De Palma. “Loro ci mettono impegno e professionalità – ha detto – ma anche noi dobbiamo fare la nostra parte affinché davvero possano raggiungere un'autonomia a cui hanno diritto, perché guadagnata con le loro splendide e buone creazioni che realizzano non solo per Pasqua. Solidarietà infatti è tutto l’anno”.



23/03/2016